Italia markets closed
  • FTSE MIB

    19.285,41
    +208,46 (+1,09%)
     
  • Dow Jones

    28.335,57
    -28,09 (-0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.548,28
    +42,28 (+0,37%)
     
  • Nikkei 225

    23.516,59
    +42,32 (+0,18%)
     
  • Petrolio

    39,78
    -0,86 (-2,12%)
     
  • BTC-EUR

    11.057,24
    +185,51 (+1,71%)
     
  • CMC Crypto 200

    260,05
    -1,40 (-0,54%)
     
  • Oro

    1.903,40
    -1,20 (-0,06%)
     
  • EUR/USD

    1,1868
    +0,0042 (+0,36%)
     
  • S&P 500

    3.465,39
    +11,90 (+0,34%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,65 (+0,54%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.198,86
    +27,45 (+0,87%)
     
  • EUR/GBP

    0,9096
    +0,0063 (+0,69%)
     
  • EUR/CHF

    1,0723
    +0,0000 (+0,00%)
     
  • EUR/CAD

    1,5567
    +0,0044 (+0,28%)
     

Tracciamento, Mitsubishi e NTT acquistano il 30% della HERE

Mos

Roma, 2 giu. (askanews) - I gruppi giapponesi Mitsubishi e NTT hanno completato l'acquisizione del 30 per cento nell'azienda olandese HERE, che opera nel settore delle tecnologie di mappatura, tracciamento e geolocalizzazione. L'ha riferito oggi la stessa compagnia olandese in un comunicato. Con l'ingresso dei due giganti giapponesi, la compagine azionaria che controlla HERE ora composta da nove soggetti: Audi, Bosch, BMW, Continental, Intel Capital, MC, Mercedes-Benz, NTT e Pioneer. Grazie all'arrivo Mitsubishi e NTT, HERE punta ai mercati della regione Asia-Pacifico.