Italia markets close in 1 hour 36 minutes
  • FTSE MIB

    24.478,36
    -69,48 (-0,28%)
     
  • Dow Jones

    33.892,24
    -54,86 (-0,16%)
     
  • Nasdaq

    11.149,73
    -90,21 (-0,80%)
     
  • Nikkei 225

    27.885,87
    +65,47 (+0,24%)
     
  • Petrolio

    76,84
    -0,09 (-0,12%)
     
  • BTC-EUR

    16.190,93
    -332,21 (-2,01%)
     
  • CMC Crypto 200

    400,94
    -0,86 (-0,21%)
     
  • Oro

    1.789,70
    +8,40 (+0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,0502
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • S&P 500

    3.979,95
    -18,89 (-0,47%)
     
  • HANG SENG

    19.441,18
    -77,11 (-0,40%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.954,35
    -2,18 (-0,06%)
     
  • EUR/GBP

    0,8615
    +0,0011 (+0,13%)
     
  • EUR/CHF

    0,9877
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CAD

    1,4320
    +0,0064 (+0,45%)
     

Travaglia (Nestlè): 'Perugina fondamentale per nostro Gruppo e per l'Umbria'

(Adnkronos) - “Le multinazionali in Umbria rappresentano un elemento importante per la crescita del Pil. Il ruolo di Perugina è estremamente importante non solo per il gruppo Nestlé in Italia perché rappresenta l’hub internazionale del cioccolato per il nostro gruppo in Europa”. Così il presidente e amministratore delegato del Gruppo Nestlé in Italia, Marco Travaglia, a margine della presentazione del report 'Le imprese estere in Italia: il ruolo nelle economie regionali – La regione Umbria', redatto dall’Osservatorio Imprese Estere dell’Advisory Board Investitori Esteri (Abie) di Confindustria e presentato questa mattina in un incontro presso lo stabilimento Nestlé Perugina a S. Sisto (PG).

Travaglia ha continuato: “Per la Regione Umbria Perugina rappresenta comunque lo 0,62% del Pil. E’ una fabbrica molto importante su cui abbiamo investito molto e continueremo a investire. Annunceremo un investimento di circa 7,5 milioni di euro per una nuova linea che produrrà una serie di prodotti innovativi a marchio Kit Kat-Galak e che darà un ulteriore rinforzo al ruolo di fabbrica europea di Perugina”.