Italia markets close in 5 hours 58 minutes

Treofan, sindacati: accordo per il sito di Battipaglia

Vis

Roma, 21 feb. (askanews) - "L'accordo firmato al Mise per la reindustrializzazione dello stabilimento Treofan di Battipaglia pone fine a una vertenza lunga e complessa, e restituisce serenità e dignità ai 51 lavoratori coinvolti. Adesso vigileremo sull'iter di perfezionamento dell'intesa, che prevede che la società Jcoplastic si impegni a realizzare un piano di riconversione dello stabilimento, garantendo la ricollocazione dei dipendenti". Lo dichiarano le segreterie nazionali Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil.

L'accordo prevede per i 51 dipendenti una tripla garanzia: la loro ricollocazione in una newco nell'arco di un periodo massimo di 24 mesi e seguendo un adeguato piano formativo, tenendo però presente che almeno il 70% di questi sarà sicuramente ricollocato entro i 18 mesi; il riconoscimento di condizioni contrattuali e inquadramenti rapportati alla contrattazione collettiva gomma e plastica; l'organizzazione di un percorso di formazione e riqualificazione professionale durante il quale sarà erogato un assegno formativo ad integrazione della Naspi.

"Un risultato complessivo che ci soddisfa - dicono i sindacati - dopo una trattativa lunga ed estenuante, che consente di salvaguardare le professionalità della Treofan e al contempo di garantire al territorio un'attività industriale per la tenuta ed il rilancio dell'economia locale".