Italia Markets open in 8 hrs 15 mins

Tridico: risparmi di Quota 100 restino nel settore pensionistico

Fgl

Roma, 16 nov. (askanews) - "Mi aspetterei che i risparmi di Quota 100 restino allocati nel settore pensionistico. I campi non mancano: riprendere le perequazioni piene, ferme dal 2000; ma soprattutto iniziare a pensare a un fondo di garanzia per giovani con carriere di lavoro instabili e precarie". Lo afferma il presidente dell'Inps, Pasquale Tridico, in un'intervista al Fatto Quotidiano.

"Il numero di domande pervenute a inizio novembre è di circa 200 mila, quasi 100 mila in meno rispetto a quello previsto per il 2019 - spiega - Ciò consente un risparmio, già accantonato per il 2019, di oltre 1 miliardo sui 3,9 previsti che ora, più realisticamente, può essere stimato in 1,5 miliardi. Nel 2020, col medesimo tasso di adesione, il risparmio potrebbe essere più importante, circa 2,5 miliardi di minore uscita su quasi 8 previsti in relazione tecnica".

In ogni caso, prosegue, "Quota 100 è una misura sperimentale. Abolirla, dopo solo 8 mesi, sarebbe inopportuno con rischi di esodati e frustrazioni di legittime aspettative".

Questo, secondo tridico, darebbe anche due anni di tempo per pensare ad una riforma più complessiva del sistema, a strumenti come il Fondo integrativo pensionistico e "a una legge delega all'interno della quale ci sia il Fondo che sostenga in modo anticiclico le pensioni del futuro, soprattutto quelle dei giovani con carriere instabili. L'idea è permettere a chi ha redditi bassi o instabili oggi di avere anche una pensione integrativa domani, e di canalizzare le risorse del fondo nell'economia del Paese e non all'estero".

Per quanto riguarda il reddito di cittadinanza, secondo il Presidente dell'Inps, "era un passaggio necessario per ridare dignità alle persone. Ci tengo a sottolineare che si tratta di una misura strutturale di grande impatto, che quindi richiede il giusto tempo per avviarsi, ma a mio parere più di 1 milione di domande accolte, oltre 2,5 milioni di persone coinvolte, è già un risultato straordinario".