Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.033,67
    -265,66 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    14.039,68
    -33,17 (-0,24%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2005
    -0,0128 (-1,06%)
     
  • BTC-EUR

    32.120,18
    -1.267,50 (-3,80%)
     
  • CMC Crypto 200

    956,78
    -35,69 (-3,60%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • S&P 500

    4.223,70
    -22,89 (-0,54%)
     

Trimestrali Usa al test dei consumi

·1 minuto per la lettura
Trimestrali Usa al test dei consumi
Trimestrali Usa al test dei consumi

In arrivo a Wall Street altri dati societari dopo quelli delle Big Tech

Le trimestrali USA vanno avanti con una settimana che testerà la dimensione dei benefici del rimbalzo dei consumi da inizio anno, sulla spinta della ripartenza sostenuta dai vaccini, sui conti di diversi big del retail e del lusso, tra cui spiccano Walmart, Target, Home Depot, Lowe's, L Brands e Ralph Lauren.

UTILI PER AZIONE

Finora le società che compongono l’indice S&P 500 hanno messo a segno un recupero degli utili per azione superiore al 50% rispetto a un anno prima, secondo le stime di Refinitiv, mentre i titoli del settore dei consumi discrezionari hanno fatto molto meglio, con un balzo degli utili che ha sfiorato il 190%, sempre nel raffronto con il primo trimestre del 2020. Molto attese anche altre trimestrali, sia da Wall Street che dalla Cina, che dovrebbero dare il polso dello stato di salute dei big tech, dopo i problemi sofferti dai colossi americani, da Tesla a Amazon.

DATI DALLA CINA

Sono infatti in arrivo i conti dei primi tre mesi dei colossi cinesi Baidu e Tencent, entrambi quotati a Hong Kong, insieme a quelli delle americane Applied Materials e Palo Alto Networks. Ulteriori indicazioni sulla velocità della ripresa arrivano in chiusura di settimana con le letture preliminari degli indici PMI americani, sia dell’attività manifatturiera che dei servizi.