Italia markets close in 3 hours 55 minutes
  • FTSE MIB

    21.239,76
    -593,74 (-2,72%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    109,20
    -0,58 (-0,53%)
     
  • BTC-EUR

    18.379,66
    -1.033,63 (-5,32%)
     
  • CMC Crypto 200

    408,16
    -31,50 (-7,16%)
     
  • Oro

    1.811,90
    -5,60 (-0,31%)
     
  • EUR/USD

    1,0391
    -0,0053 (-0,51%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.419,43
    -94,89 (-2,70%)
     
  • EUR/GBP

    0,8586
    -0,0025 (-0,29%)
     
  • EUR/CHF

    0,9954
    -0,0012 (-0,12%)
     
  • EUR/CAD

    1,3428
    -0,0031 (-0,23%)
     

Tron (TRX) in Forte Correzione a Causa della sua Stablecoin USDD

Tra le cryptovalute, nella categoria Altcoin, che meglio stavano performando in questo annus horribilis per il settore, abbiamo avuto Tron (TRX) che aveva segno positivo da inizio 2022 fino a 4 giorni addietro.

Nella giornata di lunedì, la stablecoin di Tron, il USDD ha perso il suo ancoraggio di 1 a 1 con il dollaro, scivolando a 0,91 centesimi di dollaro, alimentando così timori e paure di trader ed investitori, in un settore ancora provato dal crash di Terra (LUNA) e della sua stable UST.

USDD ha subito un depeg fino a 0,91 centesimi

Mentre scrivo il peg di USDD è tornato a 0,977 centesimi riportando apparentemente un minimo di serenità, però è stato segnalato da un sito specializzato in monitoraggio di portafogli crypto come un grande fondo della finanza tradizionale, che contribuì al crollo di Terra, si sia posizionato su Tron.

Ovviamente questi timori speculativi su USDD, si sono ripercossi su tutto l’ecosistema di Tron e sull’andamento del suo token TRX, che dal 13 Giugno, nei due giorni successivi è arrivato a perdere con uno spike ribassista fino al 40%, passando da 0,076 a 0,0468$.

Il prezzo ha toccato il minimo nella giornata di ieri per poi rimbalzare sul rientro del peg, grazie alla fondazione TronDAO che ha dichiarato e messo a disposizione circa 2 Miliardi di dollari per la difesa di USDD dalla speculazione.

Tron ha perso fino al 40% in 3 giorni

Dal punto di vista grafico è interessante vedere come Tron, in questa fase ribassista, sia andato ad appoggiarsi su un area di supporto a 0,049$ che avevamo già segnalato in un nostro articolo di Aprile “Tron (TRX) con Segno Positivo da Inizio Aprile mentre Avalanche (AVAX) segna -72%

Livelli tecnici di Tron

La situazione tecnica resta delicata, per avere una maggior garanzia da questo rimbalzo, Tron dovrebbe andare sopra i 0,70$ e poi soprattutto sopra 0,78$ altrimenti il rischio di rivederlo sui minimi di periodo resta molto alto.

Al contempo è molto importante la tenuta dell’area supportiva tra 0,049 e 0,046 l’eventuale rottura ribassista potrebbe far scivolare il prezzo verso 0,032/33$.

Per uno sguardo a tutti gli eventi economici di oggi, controlla il nostro calendario economico. È inoltre possibile seguire la nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle ultime notizie economiche e analisi tecniche.

This article was originally posted on FX Empire

More From FXEMPIRE:

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli