Italia markets closed

Turchia, Banca centrale taglia tassi di 75 punti base all'11,25%

Voz

Roma, 16 gen. (askanews) - A dispetto della persistente elevata inflazione la Banca centrale della Turchia ha tagliato di 75 punti base i tassi di interesse di riferimento, dal 12 per cento all'11,25 per cento, nel tentativo di sostenere l'attività economica mentre la domanda di investimenti "resta debole", secondo quanto recita il comunicato sulle decisioni di politica monetaria.

La mossa viene incontro alle pressioni del presidente Recep Tayyip Erdogan, che da anni invoca stimoli monetari. Secondo l'istituzione, anche se continua a superare l'11 per cento - a dicembre si è attestata all'11,84 per cento - l'inflazione in Turchia si muove in linea con le previsioni che la vogliono orientata su una dinamica di calmieramento. Tra la fine del 2018 e l'inizio del 2019 superava il 20 per cento.