Italia markets close in 1 hour 22 minutes
  • FTSE MIB

    24.489,41
    -229,40 (-0,93%)
     
  • Dow Jones

    34.186,52
    -160,51 (-0,47%)
     
  • Nasdaq

    11.184,23
    -42,12 (-0,38%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • Petrolio

    75,11
    -1,17 (-1,53%)
     
  • BTC-EUR

    15.567,80
    -403,36 (-2,53%)
     
  • CMC Crypto 200

    380,23
    -0,06 (-0,02%)
     
  • Oro

    1.747,60
    -6,40 (-0,36%)
     
  • EUR/USD

    1,0431
    +0,0026 (+0,25%)
     
  • S&P 500

    4.002,33
    -23,79 (-0,59%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.940,61
    -21,80 (-0,55%)
     
  • EUR/GBP

    0,8653
    +0,0057 (+0,67%)
     
  • EUR/CHF

    0,9845
    +0,0009 (+0,09%)
     
  • EUR/CAD

    1,4015
    +0,0109 (+0,79%)
     

Twitter, Musk lancia 'amnistia': "Ma decisione su Trump non è presa"

(Adnkronos) - Amnistia o quasi su Twitter, ma non per Donald Trump. Elon Musk, proprietario del social, dal proprio profilo illustra la nuova linea. "La nuova politica di Twitter è la libertà di parola, ma non la libertà di accesso. I tweet negativi o di odio saranno depotenziati al massimo e demonetizzati, quindi niente pubblicità o altre entrate su Twitter. Non troverai il tweet a meno che tu non lo cerchi specificamente, il che non è diverso dal resto di Internet", dice Musk.

Quindi, il magnate ufficializza una serie di 'provvedimenti di clemenza': "Kathie Griffin, Jorden Peterson e Babylon Bee sono stati reintegrati". E Donald Trump, bandito dopo l'assalto al Congresso del 6 gennaio 2021? "La decisione su Trump non è stata ancora presa", sottolinea ancora Musk, congelando la pratica relativa all'ex presidente degli Stati Uniti che, martedì scorso, ha annunciato la candidatura per le elezioni del 2024.