Italia markets close in 3 hours 43 minutes
  • FTSE MIB

    25.977,34
    -394,58 (-1,50%)
     
  • Dow Jones

    34.022,04
    -461,68 (-1,34%)
     
  • Nasdaq

    15.254,05
    -283,64 (-1,83%)
     
  • Nikkei 225

    27.753,37
    -182,25 (-0,65%)
     
  • Petrolio

    65,56
    -0,01 (-0,02%)
     
  • BTC-EUR

    49.730,36
    -1.029,23 (-2,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.440,88
    -28,20 (-1,92%)
     
  • Oro

    1.780,10
    -4,20 (-0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0026 (+0,23%)
     
  • S&P 500

    4.513,04
    -53,96 (-1,18%)
     
  • HANG SENG

    23.788,93
    +130,01 (+0,55%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.098,44
    -80,71 (-1,93%)
     
  • EUR/GBP

    0,8517
    -0,0006 (-0,07%)
     
  • EUR/CHF

    1,0416
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,4551
    +0,0054 (+0,37%)
     

Uber registra primo profitto operativo su miglioramento carenza autisti

·1 minuto per la lettura
Il logo Uber a Wall Street presso la borsa di New York

(Reuters) - Uber Technologies ha riportato il primo trimestre in utile su base rettificata dal lancio, oltre dieci anni fa, con i suoi due segmenti più importanti, il ride-hailing e le consegne dei ristoranti, entrambi in positivo.

I dirigenti dell'azienda hanno dissipato i timori degli investitori riguardo alla carenza di autisti, spiegando agli analisti che la spesa in incentivi per riportare gli autisti in strada dopo la fine della pandemia era ormai parte del passato dell'azienda.

Tuttavia, il pesante calo del valore della quota di Uber nella cinese Didi ha portato ad una perdita netta di 2,4 miliardi di dollari nel terzo trimestre, e Wall Street considera la previsione di Uber per il quarto trimestre piuttosto deludente.

L'azienda californiana ha riportato un margine operativo lordo, un indicatore che esclude i costi una tantum come la compensazione in azioni, di 8 milioni di dollari per il trimestre terminato il 30 settembre. Questo dato deve essere comparato con la perdita di 625 milioni di dollari di un anno fa.

Uber prevede un utile rettificato compreso tra i 25 e i 75 milioni di dollari per il trimestre finale del 2021. In media gli analisti si attendevano un valore di 114 milioni di dollari, secondo i dati Refinitiv.

(Tradotto da Luca Fratangelo in redazione a Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli