Italia Markets open in 5 hrs 15 mins

Ubi Banca corre ancora, Equita rivede target a 3,5 da 3,2 euro

Daniela La Cava

Ubi Banza continua a macinare rialzi a Piazza Affari sull'onda dei risultati 2019 e delle positive prospettive in termini di utili e dividendi. Il titolo della banca lombarda sale di circa il 2,7% a 3,2 euro, conquistando anche oggi un posto tra i migliori titoli del Ftse Mib e sovraperformando l'indice che sale dello 0,55 per cento.

Gli analisti di Equita hanno aggiornato le stime su Ubi banca dopo i risultati del quarto trimestre e dell'intero 2019, aumentando del 9% il prezzo obiettivo che passa da 3,2 a 3,5 euro. Aggiornamento anche delle stime per il 2020-2022. "L'utile rettificato 2020-22 è invariato, anche in attesa del piano industriale al 2022 che sarà presentato lunedì prossimo - segnalano da Equita - a fine piano ci attendiamo un Rote (return on tangible equity) rettificato di 5,4% e 451 milioni di utile netto. Target sale del 9% a 3,5 euro incorporando nel modello le stime 2021". Confermata la raccomandazione Hold (tenere in portafoglio).

Ieri anche gli analisti di Banca Akros hanno alzato il target price da 2,9 a 3 euro su Ubi. "Ci attendiamo che il mercato si concentri sul piano che verrà presentato il prossimo 17 febbraio", segnalano da Akros.