Italia markets closed

Ubi: per il 2020 stima crescita utile e dividendo

Rar

Milano, 10 feb. (askanews) - L'utile netto del 2020 di Ubi Banca è stimato superiore a quello del 2019 con conseguente crescita del dividendo. E' quanto prevede l'istituto nel diffondere i dati sull'esercizio 2019.

Nel 2020, spiega Ubi, proseguirà la ricomposizione dei ricavi core a favore di una crescita delle commissioni nette rispetto al margine d'interesse. E' confermata la strategia di salvaguardia degli spread commerciali compatibilmente con le dinamiche competitive del mercato. Verrà mantenuto l'attento controllo degli oneri operativi. I crediti deteriorati lordi sono attesi in riduzione, guidati dal 2020 in poi dal work out interno.

A fine 2019 è iniziata l'analisi di un'operazione di cessione di crediti deteriorati SME per circa 800 milioni lordi, da realizzarsi entro il 2020. Grazie alla forte riduzione dello stock di crediti deteriorati conseguita principalmente nel 2019, e ai limitati flussi in entrata, il costo del credito è atteso in significativa riduzione rispetto al 2019.