Italia markets open in 5 hours 27 minutes
  • Dow Jones

    34.299,99
    -569,38 (-1,63%)
     
  • Nasdaq

    14.546,68
    -423,29 (-2,83%)
     
  • Nikkei 225

    29.538,24
    -645,72 (-2,14%)
     
  • EUR/USD

    1,1688
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • BTC-EUR

    35.590,00
    -857,45 (-2,35%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.026,29
    -30,86 (-2,92%)
     
  • HANG SENG

    24.500,39
    0,00 (0,00%)
     
  • S&P 500

    4.352,63
    -90,48 (-2,04%)
     

Uccide il gatto del vicino con una fucilata, denunciato

·1 minuto per la lettura

Ha ucciso il gatto del vicino con una fucilata. E' accaduto a Mulazzo (Massa Carrara) e l'uomo, un pensionato di 83 anni, è stato denunciato dai carabinieri intervenuti sul posto dopo una chiamata al 112. Un uomo si è infatti rivolto ai militari della centrale operativa della Compagnia di Pontremoli con il sospetto che il suo gatto fosse stato ucciso dal vicino.

Sul posto è arrivata una pattuglia dell’aliquota radiomobile che ha raccolto la testimonianza dell'uomo e iniziato insieme a lui le ricerche dell'animale. Il gatto è stato trovato morto, con un colpo d'arma da fuoco, e chiuso in un sacchetto di plastica.

I miliari della Radiomobile hanno informato i colleghi della stazione di Mulazzo che, nella mattinata successiva, sono riusciti a risalire alla persona che ha sparato: si tratta di un vicino di casa, un pensionato 83enne, che ha tentato di giustificarsi affermando che il gatto era nella sua proprietà ed infastidiva i suoi animali. I carabinieri di Mulazzo hanno ritirato le armi detenute dall'anziano in via cautelare e hanno presentato richiesta agli organi competenti del “divieto di detenzione armi”. Il pensionato è stato quindi denunciato per uccisione di animali.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli