Italia markets closed
  • Dow Jones

    27.521,71
    -813,86 (-2,87%)
     
  • Nasdaq

    11.287,21
    -261,07 (-2,26%)
     
  • Nikkei 225

    23.494,34
    -22,25 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,1829
    -0,0039 (-0,33%)
     
  • BTC-EUR

    10.918,44
    -180,64 (-1,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    257,56
    -5,86 (-2,22%)
     
  • HANG SENG

    24.918,78
    +132,68 (+0,54%)
     
  • S&P 500

    3.382,96
    -82,43 (-2,38%)
     

Ucimu: Barbara Colombo presidente, prima donna al vertice

Rar
·1 minuto per la lettura

Milano, 1 ott. (askanews) - Prima donna alla guida di Ucimu. E' Barbara Colombo la nuova presidente dell'associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, per il biennio 2020-2021. L'elezione è avvenuta nel corso dell'assemblea odierna dei soci. "Sono onorata ed emozionata per questo incarico - ha dichiarato - Spero che la mia nomina possa ispirare tante altre donne a impegnarsi in un settore, quello della meccanica, e delle macchine utensili in particolare, decisamente stimolante". Nominata nel 2008 membro del Consiglio Direttivo di Ucimu, dal 2015 a oggi è stata vice presidente dell'associazione. Laureata in Bocconi, Barbara Colombo è amministratore delegato di Ficep, azienda di famiglia alla terza generazione, leader nel settore della produzione di macchine utensili per lavorare i profili di acciaio e la lamiera e per lo stampaggio a caldo, con sede a Gazzada Schianno, nel varesotto. Nel biennio 2007-2009, è stata, inoltre, membro del Consiglio Generale di Univa, Unione Industriali della provincia di Varese e, nel biennio 2017-2018, del Consiglio Generale di Federmeccanica. Dal 2019 fa parte della delegazione italiana di Cecimo, l'associazione delle industrie europee della macchina utensile e, da giugno 2020, ne è il tesoriere.