Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.636,26
    +89,76 (+0,37%)
     
  • Dow Jones

    33.212,96
    +575,77 (+1,76%)
     
  • Nasdaq

    12.131,13
    +390,48 (+3,33%)
     
  • Nikkei 225

    26.781,68
    +176,84 (+0,66%)
     
  • Petrolio

    115,07
    +0,98 (+0,86%)
     
  • BTC-EUR

    27.005,49
    +78,48 (+0,29%)
     
  • CMC Crypto 200

    625,79
    -3,71 (-0,59%)
     
  • Oro

    1.857,30
    +3,40 (+0,18%)
     
  • EUR/USD

    1,0739
    +0,0006 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.158,24
    +100,40 (+2,47%)
     
  • HANG SENG

    20.697,36
    +581,16 (+2,89%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.808,86
    +68,55 (+1,83%)
     
  • EUR/GBP

    0,8497
    -0,0014 (-0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0271
    -0,0016 (-0,15%)
     
  • EUR/CAD

    1,3655
    -0,0046 (-0,33%)
     

Ucraina, cresce presenza militare russa su confine orientale - Gb

·1 minuto per la lettura
Bandiere di Russia e Ucraina

(Reuters) - La presenza militare della Russia sul confine orientale ucraino continua a crescere, in base a un aggiornamento militare comunicato dalla Gran Bretagna, secondo cui i combattimenti nella regione del Donbass si stanno intensificando e le forze russe stanno cercando di superare le difese ucraine.

"L'attività aerea russa in Ucraina settentrionale rimarrà probabilmente bassa dopo la ritirata a Nord di Kiev. Tuttavia, c'è ancora un rischio di attacchi di precisione contro obiettivi prioritari in tutta l'Ucraina", si legge nell'aggiornamento, pubblicato su Twitter.

"Gli attacchi russi sulle città in tutta l'Ucraina mostrano l'intento di cercare di interrompere il movimento dei rinforzi ucraini e delle armi verso l'Est del Paese", ha aggiunto.

Reuters non ha potuto ancora verificare i contenuti del rapporto.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli