Italia markets close in 2 hours 4 minutes
  • FTSE MIB

    21.280,71
    -552,79 (-2,53%)
     
  • Dow Jones

    31.029,31
    +82,32 (+0,27%)
     
  • Nasdaq

    11.177,89
    -3,65 (-0,03%)
     
  • Nikkei 225

    26.393,04
    -411,56 (-1,54%)
     
  • Petrolio

    108,96
    -0,82 (-0,75%)
     
  • BTC-EUR

    18.432,37
    -1.006,45 (-5,18%)
     
  • CMC Crypto 200

    410,81
    -28,86 (-6,56%)
     
  • Oro

    1.817,50
    0,00 (0,00%)
     
  • EUR/USD

    1,0418
    -0,0026 (-0,25%)
     
  • S&P 500

    3.818,83
    -2,72 (-0,07%)
     
  • HANG SENG

    21.859,79
    -137,10 (-0,62%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.431,65
    -82,67 (-2,35%)
     
  • EUR/GBP

    0,8569
    -0,0042 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    0,9964
    -0,0001 (-0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3429
    -0,0030 (-0,22%)
     

Ucraina, Russia vuole accerchiare due città nel Donbass

Bandiere di Russia e Ucraina

KIEV/SLOVYANSK, UCRAINA (Reuters) - Le forze russe hanno cercato di accerchiare le truppe ucraine in due città gemelle a cavallo di un fiume nella parte orientale del Paese, mentre il presidente Volodymyr Zelensky ha avvertito che Mosca sta cercando di distruggere la regione industriale del Donbass, dove ha concentrato ora gli attacchi.

Mosca sta tentando di conquistare le due province del Donbass, Donetsk e Lugansk, rivendicate dai separatisti, e di intrappolare le forze ucraine in una sacca sul principale fronte orientale.

Musa Magomedov, deputato ucraino, ha detto che le forze russe stanno bombardando Avdiivka, una delle prime città nella parte di Donetsk controllata dagli ucraini, "in maniera del tutto disumana".

"Stanno uccidendo civili e distruggendo la città che abbiamo costruito con tanto amore", ha scritto su Telegram Magomedov, direttore di una cokeria ad Avdiivka.

Lo stato maggiore dell'esercito ucraino ha reso noto che la Russia ha intensificato l'uso di aerei per sostenere le forze di terra, perché non dispone di missili di alta precisione.

Le forze russe hanno preso il controllo di tre città nella regione di Donetsk, tra cui Svitlodarsk, secondo il governatore regionale, Pavlo Kyrylenko, che ha parlato ai microfoni di un'affiliata di Radio Free Europe/Radio Liberty.

"La situazione nel Donbass è estremamente difficile. Tutte le forze rimanenti dell'esercito russo sono ora concentrate in questa regione", ha dichiarato Zelensky in un discorso nella tarda giornata di ieri. "Gli occupanti vogliono distruggere tutto".

Il ministero della Difesa russo non ha commentato.

La parte più orientale della sacca ucraina del Donbass, la città di Sievierodonetsk, sulla riva orientale del fiume Siverskiy Donets, e la sua gemella Lysychansk, sulla riva occidentale, sono diventate un campo di battaglia cruciale. Le forze russe stanno avanzando da tre direzioni per accerchiarle.

"Il nemico ha concentrato i suoi sforzi per condurre un'offensiva al fine di accerchiare Lysychansk e Sievierodonetsk", ha dichiarato Serhiy Gaidai, governatore della provincia di Lugansk, dove le due città sono tra gli ultimi territori detenuti dall'Ucraina.

L'esercito ucraino ha affermato di aver respinto ieri nove attacchi russi nel Donbass, dove le truppe di Mosca hanno ucciso almeno 14 civili, utilizzando aerei, lanciarazzi, artiglieria, carri armati, mortai e missili.

Reuters non ha potuto verificare per il momento queste informazioni.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli