Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.849,46
    -497,57 (-1,45%)
     
  • Nasdaq

    11.049,50
    -176,86 (-1,58%)
     
  • Nikkei 225

    28.162,83
    -120,20 (-0,42%)
     
  • EUR/USD

    1,0343
    -0,0061 (-0,59%)
     
  • BTC-EUR

    15.682,16
    -478,74 (-2,96%)
     
  • CMC Crypto 200

    380,17
    -0,12 (-0,03%)
     
  • HANG SENG

    17.297,94
    -275,64 (-1,57%)
     
  • S&P 500

    3.963,94
    -62,18 (-1,54%)
     

Ucraina, Senzatomica: pericolo guerra nucleare sempre più vicino

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 27 feb. (askanews) - "Le parole di Lukashenko, confermate dalle ultime dichiarazioni di Putin, creano sconcerto e terrore perché il rischio di una guerra nucleare adesso sembra sempre più vicino". Lo afferma il presidente di Senzatomica, Daniele Santi.

"A questa situazione incredibile - spiega Santi - siamo giunti dopo che da troppo tempo l'Europa e le potenze nucleari hanno scelto di non effetuare quel disarmo nucleare che oggi avrebbe dato nuove prospettive all'azione di difesa democratica dell'Europa. Cuba si schiera con la Russia lanciando un messaggio preciso agli Usa. Noi diventiamo il nuovo target della Russia perché ospitiamo le testate nucleari degli Usa".

"Un equilibrio - conclude - troppo precario su cui non è possibile costruire nessun percorso di pace. Esercitando il nostro diritto di cittadini a vivere chiediamo con forza che le vie della diplomazia ritornino a lavorare per portare la pace e specialmente il disarmo. Il mondo e l'Europa non meritano questo", conclude.