Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.119,20
    +504,20 (+2,33%)
     
  • Dow Jones

    31.500,68
    +823,32 (+2,68%)
     
  • Nasdaq

    11.607,62
    +375,43 (+3,34%)
     
  • Nikkei 225

    26.491,97
    +320,72 (+1,23%)
     
  • Petrolio

    107,06
    +2,79 (+2,68%)
     
  • BTC-EUR

    19.992,61
    +6,23 (+0,03%)
     
  • CMC Crypto 200

    462,12
    +8,22 (+1,81%)
     
  • Oro

    1.828,10
    -1,70 (-0,09%)
     
  • EUR/USD

    1,0559
    +0,0034 (+0,33%)
     
  • S&P 500

    3.911,74
    +116,01 (+3,06%)
     
  • HANG SENG

    21.719,06
    +445,19 (+2,09%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.533,17
    +96,88 (+2,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8603
    +0,0025 (+0,30%)
     
  • EUR/CHF

    1,0112
    +0,0001 (+0,01%)
     
  • EUR/CAD

    1,3602
    -0,0072 (-0,53%)
     

Ucraina, Zelensky: in Donbass c’è l’inferno

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 19 mag. (askanews) - Nel suo discorso serale, il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelenskiy, ha dato una terribile valutazione della situazione nel Donbass. "C'è l'inferno, e non è un'esagerazione", ha detto.

Zelensky ha affermato: "Il brutale e assolutamente inutile bombardamento di Severodonetsk... 12 morti e decine di feriti in un solo giorno. I bombardamenti e i bombardamenti di altre città, gli attacchi aerei e missilistici dell'esercito russo: tutto questo non è solo ostilità bellica".

"Attacchi russi nella regione di Chernihiv, in particolare il terribile sciopero di Desna, continua lo sgombero dei detriti, molti morti; attacchi continui nella regione di Odesa, nelle città dell'Ucraina centrale, il Donbas è completamente distrutto - tutto ciò non ha e non può avere alcuna spiegazione militare per la Russia" ha continuato il presidente ucraino.

"Questo è un tentativo deliberato e criminale di uccidere il maggior numero possibile di ucraini. Distruggi quante più case, strutture sociali e imprese possibili.

Questo è ciò che sarà qualificato come il genocidio del popolo ucraino e per il quale gli occupanti saranno sicuramente assicurati alla giustizia.

Mentre la guerra si trascina, Zelenskiy ha anche affermato che "il deficit di bilancio mensile in Ucraina ora è di $ 5 miliardi. E per sopportare la guerra per la libertà, abbiamo bisogno di un sostegno finanziario rapido e sufficiente". "E non sono solo le spese o un regalo dei partner. Questo è il loro contributo alla loro stessa sicurezza", ha aggiunto.

Perché la difesa dell'Ucraina significa anche la loro difesa dalle nuove guerre e crisi che la Russia potrebbe provocare. Se riesce nella guerra contro l'Ucraina. Ecco - ha concluso Zelensky - perché dobbiamo lavorare tutti insieme per garantire che non ci sia successo per la Russia nella sua aggressione contro il nostro Stato".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli