Italia Markets closed

Ue, Bellanova scrive a Hogan sulla vicenda del riso cambogiano -2-

Vis

Roma, 8 feb. (askanews) - Eppure, "il settore risicolo europeo, benché al momento goda della clausola di salvaguardia, dalla durata molto limitata, continua a essere caratterizzato da un grave squilibrio di mercato, dovuto anche ai progressivi aumenti di importazioni di riso greggio e lavorato dai Paesi Eba". Ecco dunque il motivo per cui Bellanova sollecita "massima attenzione" e "la necessità di prevedere nel progetto di atto delegato una clausola che stabilisca l'automatico inserimento del riso, al termine della durata temporale della salvaguardia, nella lista di esclusione dalle preferenze tariffarie. Scelta da cui dipende il futuro della risicoltura europea e italiana in particolare".