Italia Markets closed

Ue, Cavallaro (Cisal): ora creare lavoro e modificare pensioni

Pol/Bar

Roma, 21 lug. (askanews) - "L'intesa raggiunta in sede europea è certamente positiva per l'Italia e non possiamo che esprimere apprezzamento per i risultati conseguiti". Lo ha dichiarato in una nota il segretario generale della Cisal, Francesco Cavallaro, commentando l'accordo sul Recovery Fund.

"Per far ripartire davvero il Paese, adesso, - ha continuato - occorre agire bene e rapidamente per offrire ai giovani concrete opportunità di lavoro. Sono loro le vittime sacrificali ed al tempo stesso la reale speranza di ripresa, insieme agli anziani, colpiti dagli iniqui interventi sul sistema previdenziale, delle scelte assurdamente punitive ed errate che hanno paralizzato l'Italia,rendendola ancora più debole. L'avvio di cantieri, di opere, la creazione di infrastrutture, di potenziamento della sanità pubblica in contemporanea con una serena e fattiva riflessione sulle attuali e normative e competenze su tale essenziale settore, gli interventi sulla scuola non possono prescindere - ha concluso Cavallaro - da questa fondamentale esigenza".