Ue: Corte Conti, fondi spesi male in efficienza energetica

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
6507.TWO5,00-0,36

(AGI (Taiwan OTC: 6507.TWO - notizie) ) - Bruxelles, 14 gen. - La Corte dei conti europea, analizzando quattro programmi operativi e 24 progetti selezionati in Italia, Repubblica ceca, e Lituania per il recepimento dei fondi Ue della politica di coesione destinati a cofinanziare misure di efficienza energetica, ha risolto che essi "non avevano obiettivi ragionevoli in termini di costi/efficacia". Secondo la Corte infatti, non sono state svolte "adeguate valutazioni del fabbisogno che individuassero i settori specifici in cui erano possibili risparmi energetici" e come raggiungerli .