Italia Markets open in 5 hrs 58 mins

Ue meditano rinvio Brexit a giugno 2020. Tensioni dopo rumor telefonata Johnson-Merkel

Laura Naka Antonelli

Il Guardian riporta che l'Unione europea starebbe considerando la possibilità di rinviare la Brexit fino al giugno del 2020.

Le probabilità di raggiungere un accordo con il premier UK Boris Johnson, ha riferito una fonte Ue, sarebbero state ormai del tutto affossate, a causa di quanto Downing Street avrebbe riferito, in merito al contenuto di una telefonata tra Johnson e la cancelliera tedesca Angela Merkel.

Secondo alcune fonti, la richiesta di Merkel di far rimanere l'Irlanda del Nord nell'Unione doganale avrebbe reso ormai l'accordo "praticamente impossibile, non ora ma per sempre".