Italia markets open in 8 hours 5 minutes

Ue presenta Agenda competenze: formazione permanente al centro -3-

Voz

Roma, 1 lug. (askanews) - A tale scopo sono state formulate 12 "azioni": un patto per le competenze; miglioramento dell'analisi del fabbisogno di competenze; sostegno dell'Ue agli interventi strategici nazionali in materia di sviluppo delle competenze; proposta di raccomandazione del Consiglio relativa all'istruzione e formazione professionale per la competitivit sostenibile, l'equit sociale e la resilienza; attuazione dell'iniziativa delle universit europee e sviluppo delle competenze degli scienziati; competenze a sostegno delle transizioni verde e digitale; aumento dei laureati in discipline Stem e promozione delle competenze imprenditoriali e trasversali; competenze per la vita; iniziativa per i conti individuali di apprendimento; un approccio europeo alle microcredenziali; la nuova piattaforma Europass; infine, miglioramento del quadro di sostegno per sbloccare gli investimenti privati e degli Stati membri nelle competenze.

La nuova piattaforma Europass varata oggi costituisce la prima azione dell'agenda per le competenze. Nella sua versione attuale, la piattaforma fornisce indicazioni su come redigere un CV, suggerimenti in merito a posti di lavoro e opportunit di apprendimento su misura e informazioni sulle tendenze relative alle competenze ed disponibile in 29 lingue.

Oggi la Commissione adotta inoltre la proposta di raccomandazione del Consiglio relativa all'istruzione e alla formazione professionale. Nel quadro della sua politica in materia di competenze, Bruxelles ha fissato per i prossimi 5 anni obiettivi ambiziosi, basati su indicatori esistenti che consentiranno di monitorare annualmente, tramite il semestre europeo, i progressi conseguiti. Attualmente non esistono ancora indicatori quantitativi sulle competenze verdi, per cui la Commissione provveder a svilupparne di nuovi.(Segue)