Italia Markets closed

Ue taglia previsione crescita Italia 2020 a +0,4%, 2021 +0,7%

Voz/Loc

Roma, 7 nov. (askanews) - La Commissione europea ha rivisto in peggio le previsioni di crescita economica dell'Italia sul 2020, stimando ora un più 0,4 per cento del Pil laddove nelle previsioni diffuse lo scorso luglio indicava un più 0,7 per cento. Nelle sue previsioni autunnali, l'esecutivo comunitario ha invece confermato il più 0,1 per cento atteso sul 2019, mentre sul 2021 si attende un più 0,7 per cento del Pil.