Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.621,72
    -63,95 (-0,26%)
     
  • Dow Jones

    34.429,88
    +34,87 (+0,10%)
     
  • Nasdaq

    11.461,50
    -20,95 (-0,18%)
     
  • Nikkei 225

    27.777,90
    -448,18 (-1,59%)
     
  • Petrolio

    80,34
    -0,88 (-1,08%)
     
  • BTC-EUR

    16.201,95
    -12,39 (-0,08%)
     
  • CMC Crypto 200

    404,33
    +2,91 (+0,72%)
     
  • Oro

    1.797,30
    -3,80 (-0,21%)
     
  • EUR/USD

    1,0531
    +0,0002 (+0,02%)
     
  • S&P 500

    4.071,70
    -4,87 (-0,12%)
     
  • HANG SENG

    18.675,35
    -61,09 (-0,33%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.977,90
    -6,60 (-0,17%)
     
  • EUR/GBP

    0,8573
    -0,0012 (-0,13%)
     
  • EUR/CHF

    0,9867
    +0,0006 (+0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4186
    +0,0060 (+0,43%)
     

Ue, tetto prezzi gas atteso in vigore per un anno, stati divisi su livello prezzo

Le bandiere dell'Unione europea sventolano davanti alla sede della Commissione Ue a Bruxelles

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha proposto di introdurre un tetto al prezzo del gas per un anno a partire dal primo gennaio 2023, in base a una bozza di legge vista da Reuters che, tuttavia, ha finora lasciato in bianco il livello effettivo del tetto.

L'idea di fissare un tetto ai prezzi ha diviso i Paesi dell'Unione europea per molti mesi. L'ultima proposta della Commissione sarà discussa giovedì dai ministri dell'Energia dei 27 stati membri del blocco.

Un funzionario Ue ha detto che la Commissione proporrà un prezzo più alto di quello richiesto dai sostenitori del tetto.

Un diplomatico di questo schieramento ha detto che il gruppo di maggioranza si aspetta un limite di circa 150-180 euro per megawattora (MWh) per l'attivazione del tetto più volte in un anno.

Tuttavia un'altra fonte diplomatica, appartenente a un gruppo di Paesi contrari al tetto massimo, ha indicato un valore auspicabile molto più alto.

La bozza di proposta della Commissione afferma che il meccanismo di correzione del mercato serve a evitare che si ripetano le impennate dei prezzi registrate lo scorso agosto, quando i prezzi TTF si sono avvicinati a 314 euro/MWh il 26 agosto e sono rimasti sopra i 225 euro/MWh per due settimane di fila.

Giovedì i ministri discuteranno la formula del tetto, il livello esatto del tetto e l'entità del divario tra il prezzo di riferimento TTF per il gas dei gasdotti e i prezzi globali del Gas naturale liquefatto.

Divisi come sempre, gli stati membri Ue potrebbero non essere in grado di trovare un accordo su questi dettagli cruciali, hanno aggiunto le fonti.

(Tradotto da Enrico Sciacovelli, editing Claudia Cristoferi)