Italia Markets closed

Ue, V. Boccia: superare saldi bilancio, sono l'antipolitica

Mda

Cernobbio (CO), 12 ott. (askanews) - Sulla questione europea occorre "cambiare paradigma di pensiero: superare la politica dei saldi di bilancio significherebbe porsi una politica dei fini. I saldi di bilancio sono l'antipolitica perché prescindono dai fini". Questo uno dei passaggi dell'intervento del presidente di Confindustria Vincenzo Boccia al Forum internazionale dell'agricoltura.

"Bisogna cominciare a definire dei grandi obiettivi in chiave europea ed italiana, a partire dall'economia sostenibile e dall'incremento dell'occupazione che ne deriva - ha aggiunto Boccia - Non bisogna intervenire sui saldi di bilancio prescindendo dagli effetti che hanno sull'economia reale. Le sfide - ha osservato Boccia - sono con la Cina che investe in infrastrutture per arrivare nel cuore dell'Europa e gli Usa che vorrebbero usare i dazi per difendere le proprie imprese. La questione è una sfida tra l'Europa e il mondo esterno, non tra i Paesi dell'Europa". 

"Noi dobbiamo - ha concluso - rifiutare l'idea di un'Italia politicamente ed economicamente periferia d'Europa, ma dobbiamo immaginare e costruire un'Italia centrale per l'Europa Mediterranea aperta all'Africa, ad Est e ad Ovest".