Italia markets closed
  • FTSE MIB

    26.489,18
    +211,61 (+0,81%)
     
  • Dow Jones

    35.294,76
    +382,20 (+1,09%)
     
  • Nasdaq

    14.897,34
    +73,91 (+0,50%)
     
  • Nikkei 225

    29.068,63
    +517,70 (+1,81%)
     
  • Petrolio

    82,66
    +1,35 (+1,66%)
     
  • BTC-EUR

    52.452,21
    -1.548,95 (-2,87%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.464,06
    +57,32 (+4,07%)
     
  • Oro

    1.768,10
    -29,80 (-1,66%)
     
  • EUR/USD

    1,1606
    +0,0005 (+0,05%)
     
  • S&P 500

    4.471,37
    +33,11 (+0,75%)
     
  • HANG SENG

    25.330,96
    +368,37 (+1,48%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.182,91
    +33,85 (+0,82%)
     
  • EUR/GBP

    0,8437
    -0,0041 (-0,49%)
     
  • EUR/CHF

    1,0701
    -0,0007 (-0,06%)
     
  • EUR/CAD

    1,4344
    +0,0001 (+0,01%)
     

Uila: Plastic e Sugar tax: abolirle in legge Stabilità 2022

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 17 set. (askanews) - "Passano i giorni e si avvicina la predisposizione della legge di stabilità per l'anno 2022. I conti dello Stato risultano migliori delle stime elaborate solo pochi mesi fa e di conseguenza è già partito il dibattito su come impegnare le risorse che si stanno liberando. Come UILA vogliamo ricordare l'importanza di eliminare plastic e sugar tax, due tasse pensate in un altro contesto storico e sociale con l'unico scopo di chiudere qualche buco di bilancio. Oggi questa esigenza è venuta meno". Cosi Stefano Mantegazza, segretario generale Uila Uil, torna sul tema dell'abolizione della plastic e sugar tax.

"Gli approfondimenti presentati alla opinione pubblica nelle scorse settimane dimostrano non solo che il settore ha già da tempo imboccato una strada virtuosa su entrambi i fronti, ma soprattutto che con l'introduzione di queste due nuove tasse si pagherebbe un prezzo altissimo in termini di minore occupazione e calo dei consumi, provocando inoltre un aumento del gettito pari all'Iva in meno che lo stato incasserà".

"Torniamo quindi a chiedere - conclude Mantegazza - con determinazione al Governo non un nuovo rinvio, ma la cancellazione in via definitiva delle due tasse".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli