Italia markets closed
  • Dow Jones

    33.513,53
    -751,84 (-2,19%)
     
  • Nasdaq

    13.414,26
    -354,66 (-2,58%)
     
  • Nikkei 225

    27.588,37
    +66,11 (+0,24%)
     
  • EUR/USD

    1,1328
    -0,0027 (-0,24%)
     
  • BTC-EUR

    31.592,11
    +539,60 (+1,74%)
     
  • CMC Crypto 200

    811,92
    +1,32 (+0,16%)
     
  • HANG SENG

    24.656,46
    -309,09 (-1,24%)
     
  • S&P 500

    4.287,66
    -110,28 (-2,51%)
     

Una nuova irruzione di aria artica sta per spezzare la tregua soleggiata di queste ore in Italia

·2 minuto per la lettura
Pioggia ed anche neve sono attese in Italia per domenica 5 dicembre
Pioggia ed anche neve sono attese in Italia per domenica 5 dicembre

Le previsioni meteo per domenica 5 dicembre non promettono proprio nulla di buono: sono attese infatti pioggia e neve anche a quote relativamente basse: una nuova irruzione di aria artica sta per spezzare infatti la tregua soleggiata di queste ore in Italia. In formazione per le prossime ore ci sarà un centro di depressione che fungerà da “binario” per una perturbazione spinta da venti di libeccio molto sostenuti.

Il meteo di domenica 5 dicembre: la tregua di sole di queste ore sta per finire

Chi lo dice? Il modello previsionale del sito il Meteo.it, che spiega come il maltempo di domani aprirà le porta ad una nuova perturbazione che imbiancherà anche le pianure del Nord. Il meteorologo Mattia Giussoni spiega che le piogge colpiranno il Triveneto con nevicate in quota fondovalle per interessare a seguire Toscana e Lazio, con neve fin sotto i 1000 metri.

Piogge forti e meteo inclemente: ecco le zone che saranno colpite domenica 5 dicembre

Le piogge forti tenderanno a colpire il Tirreno meridionale e la Sardegna occidentale. L’arco geografico di incidenza di quelle precipitazioni sarà di particolare intensità per per le province di Salerno, Potenza e Catanzaro. Attese piogge forti anche su Sassari e Oristano. E la neve? Interesserà gli Appennini intorno a 1400 metri e a seguire anche sotto i 1000 metri nel corso delle ore serali, mentre in Sardegna i fiocchi cadranno sin da subito a 900 metri.

Peggioramento del meteo per domenica 5 dicembre: neve anche a quote collinari ma solo al Nord Est

Il vortice avrà un tragitto veloce ma intenso da nord a sud e porterà al seguito forti venti di tramontana. Nello specifico le previsioni per domenica 5 sono dunque: al nord: instabile al Nordest con neve sui rilievi a 3-500m. Al Centro: a tratti instabile, soprattutto in Sardegna con neve fino a 900 metri. Al Sud: maltempo su coste campane, in Calabria e in Basilicata e con piogge sparse in Sicilia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli