Italia markets closed
  • FTSE MIB

    27.061,40
    -508,60 (-1,84%)
     
  • Dow Jones

    34.265,37
    -450,02 (-1,30%)
     
  • Nasdaq

    13.768,92
    -385,10 (-2,72%)
     
  • Nikkei 225

    27.522,26
    -250,67 (-0,90%)
     
  • Petrolio

    84,83
    -0,72 (-0,84%)
     
  • BTC-EUR

    31.399,27
    -273,27 (-0,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    870,86
    +628,18 (+258,85%)
     
  • Oro

    1.836,10
    -6,50 (-0,35%)
     
  • EUR/USD

    1,1348
    +0,0031 (+0,27%)
     
  • S&P 500

    4.397,94
    -84,79 (-1,89%)
     
  • HANG SENG

    24.965,55
    +13,20 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.229,56
    -70,05 (-1,63%)
     
  • EUR/GBP

    0,8370
    +0,0053 (+0,64%)
     
  • EUR/CHF

    1,0341
    -0,0033 (-0,32%)
     
  • EUR/CAD

    1,4273
    +0,0133 (+0,94%)
     

UniCredit, con Fei 1 mld euro a Pmi Bulgaria, Slovacchia, Slovenia, Croazia

·1 minuto per la lettura
Il logo Unicredit presso una filiale a Roma

MILANO (Reuters) - UniCredit, con il Fondo europeo per gli investimenti(Fei), mette a disposizione 1 miliardo di euro per le piccole e medie imprese di Bulgaria, Slovacchia, Slovenia e Croazia, colpite dalla pandemia del Covid-19.

Il Fei fornirà a UniCredit 700 milioni di euro in garanzie, consentendo alla banca di erogare fino a 1 miliardo di euro di finanziamenti per accelerare la ripresa economica dalla pandemia, si legge in una nota.

Le garanzie del Fei derivano dal Fondo europeo di garanzia (Egf), strumento da quasi 25 miliardi di euro istituito dalla Banca europea degli investimenti (Bei) nel 2020 per dare impulso alla ripresa post-Covid dell'economia europea, salvaguardare i posti di lavoro e fornire la liquidità necessaria per Pmi europee.

Le società del gruppo UniCredit nei quattro paesi, comprese banche e società di leasing, offriranno prestiti e altri prodotti finanziari alle Pmi a condizioni più favorevoli, inclusi tassi di interesse ridotti, 'grace period' più lunghi, requisiti di garanzia inferiori o scadenze più lunghe.

(In Redazione a Milano Gianluca Semeraro)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli