Italia markets close in 2 hours 46 minutes

UniCredit, firmato accordo su piano, 5.200 uscite volontarie, 2.600 assunzioni

Il logo di Unicredit a Siena

MILANO (Reuters) - UniCredit ha raggiunto l'intesa con i sindacati nell'ambito del piano al 2023 presentato in dicembre, concordando 5.200 uscite volontarie e incentivate e 2.600 assunzioni, annunciano le sigle di settore.

"Ogni logica di esuberi nel gruppo UniCredit si esaurisce con l'accordo conseguito in data odierna," scrivono i sindacati in un comunicato unitario.

L'accordo include un aumento del premio aziendale del 10% dell'entità dei buoni pasto nell'arco del piano fino a 7 euro.

Con un'entrata ogni due uscite "si manda un messaggio di enorme valore sociale e di lungimiranza ai tanti giovani disoccupati del nostro paese" si legge ancora nella nota, che sottolinea come si sia data attenzione al meridione e alle zone più svantaggiate del Paese, con l'apertura di nuovi poli operativi e nuove opportunità occupazionali.


Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia





(Valentina Za, in redazione a Milano Sabina Suzzi)