Italia markets closed

Unicredit: oltre 100mila richieste di moratoria per 10 mld euro

Rar

Milano, 7 apr. (askanews) - Nell'ambito delle misure adottate per sostenere imprese e famiglie nell'emergenza coronavirus, Unicredit ha ricevuto a oggi oltre 100mila richieste di moratoria da imprese e privati per un volume di 10 miliardi di euro.

Circa 85mila richieste provengono dalle imprese, il resto riguarda privati e leasing. In particolare, in Lombardia, la regione più impattata dall'emergenza Covid-19, le richieste sono arrivate da 9mila imprese e 1.500 privati (a Milano oltre 1.500, Brescia quasi 1.100). I primi tre settori per numero di richieste sono il Real Estate (20%), seguito dal manifatturiero (12%) e il turismo (12%).

"Questa moratoria, insieme alle altre iniziative adottate a seguito del Covid 19, è importante per dare un segnale alle aziende e assicurare la continuità del sistema economico italiano", ha sottolineato Remo Taricani, co-Head del Commercial Banking Italy di UniCredit. "Le aziende, nel prossimo futuro, saranno impegnate a ridisegnare le attività, i processi organizzativi e a rispondere ai mutati comportamenti dei propri clienti. UniCredit, come banca del territorio, è attenta a dialogare e ad ascoltare i propri clienti nonché a sostenerne il percorso di ripresa. Ne approfitto per ringraziare i colleghi che hanno lavorato, anche durante il fine settimana, per gestire le numerose richieste di moratoria pervenuteci dai clienti".