Italia markets closed
  • FTSE MIB

    24.766,09
    +280,08 (+1,14%)
     
  • Dow Jones

    34.382,13
    +360,68 (+1,06%)
     
  • Nasdaq

    13.429,98
    +304,99 (+2,32%)
     
  • Nikkei 225

    28.084,47
    +636,46 (+2,32%)
     
  • Petrolio

    65,51
    +1,69 (+2,65%)
     
  • BTC-EUR

    40.411,95
    +28,85 (+0,07%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.398,33
    +39,77 (+2,93%)
     
  • Oro

    1.844,00
    +20,00 (+1,10%)
     
  • EUR/USD

    1,2146
    +0,0062 (+0,51%)
     
  • S&P 500

    4.173,85
    +61,35 (+1,49%)
     
  • HANG SENG

    28.027,57
    +308,90 (+1,11%)
     
  • Euro Stoxx 50

    4.017,44
    +64,99 (+1,64%)
     
  • EUR/GBP

    0,8610
    +0,0014 (+0,16%)
     
  • EUR/CHF

    1,0943
    +0,0004 (+0,04%)
     
  • EUR/CAD

    1,4697
    +0,0005 (+0,04%)
     

Unicredit, Padoan: banche fondamentali per superare l’emergenza

Red
·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 apr. (askanews) - Le banche "sono un'infrastruttura fondamentale per uscire dall'emergenza". Lo ha sottolineato il presidente di Unicredit, Pier Carlo Padoan, secondo cui gli istituti di credito devono "facilitare l'uscita da una situazione che rimane di emergenza, in cui giustamente si è deciso di far crescere il debito. Le banche possono fare molto, collaborare con le istituzioni e andare incontro alle imprese".

"Sono un nuovo arrivato nel settore bancario - ha spiegato il presidente durante il convegno 'Milano Capitali - ma sono ottimista perchè nelle banche c'è un grande potenziale e una grande ricchezza in termini di capitale umano, che va rafforzata con le tecnologie".

"Le banche oggi sono parte della soluzione - ha aggiunto Padoan - mentre qualche anno fa molti avrebbero sostenuto che erano parte del problema, soprattutto durante la crisi del debito sovrano. Ma quella situazione è alle nostre spalle, oggi le banche sono molto più solide".