Italia Markets closed

Unicredit: requisiti Mrel al 10,67% del Tlof da giugno 2022

Red/Rar

Milano, 2 dic. (askanews) - UniCredit ha ricevuto dal Comitato di Risoluzione Unico e da Banca d'Italia la decisione aggiornata sulla determinazione del requisito minimo di fondi propri e passività ammissibili (Mrel) che sostituisce la precedente comunicata a maggio 2018. UniCredit deve rispettare un requisito Mrel su base consolidata pari a 10,67% delle passività totali e dei fondi propri totali (Tlof), di cui 8,29% per mezzo di strumenti subordinati considerando una esenzione del 2,5% delle attività ponderate per il rischio (Rwa), che deve essere raggiunto entro il 30 giugno 2022 e rispettato in ogni momento a partire da tale data.

Il 10,67% di Tlof, che corrisponde al 25,18 per cento degli Rwa al 31 dicembre 2017, considera il requisito Srep Pillar 2 2017 al 2% degli Rwa. Il requisito Mrel, rettificato per la riduzione del requisito P2 dal 2% all'1,75 per cento degli Rwa sulla base dell'ultimo Srep, è già considerato nell'ambito del 2020-23 Multi Year Funding Plan di Gruppo.