Italia Markets closed

Unicredit si accoda a euforia banche Ue, miglior inizio d'anno dal 2013

Titta Ferraro

Seduta in crescendo per il settore bancario e a Piazza Affari la migliore al momento risulta Unicredit con un balzo del 3,24% a 13,41 euro. La capitalizzazione della banca di piazza Gae Aulenti è tornata a ridosso dei 30 miliardi (29,8 mld).

Nessuna notizia in particolare sulla banca guidata da Jean Pierre Mustier che un mese fa ha presentato il nuovo piano d'impresa Team 2023 che prevede, tra l'altro, un deciso rafforzamento della politica dei dividendi, utile netto a 5 miliardi a fine piano e un ulteriore taglio dei costi (tagli per 8mila dipendenti).

L'indice Euro Stoxx Banks segna oggi un balzo del 2,54% che se confermato in chiusura sarebbe il miglior incipit d'anno dal 2013. Una sponda arriva dalla risalita dei tassi. Dai dati di Tradeweb risulta che l'ammontare dei bond dell'area euro che presentano tassi negativi è sceso a dicembre a 4,14 trilioni di euro, al minimo in sette mesi.