Italia Markets closed

Unicredit, Uilca: ferma contrarietà a piano basato solo su tagli

Sen

Roma, 10 feb. (askanews) - "Ribadiamo la nostra ferma contrarietà a queste soluzioni, che non esiste un problema di esuberi di personale nel Gruppo e la necessità di ulteriori riduzioni dei costi". Lo afferma il segretario generale aggiunto Uilca, Fulvio Furlan, in relazione al piano Unicredit.

"Crediamo quindi che il confronto da aprirsi debba portare a rivedere l'impatto sull'occupazione - aggiunge Fulvio Furlan -; a prevedere assunzioni e a dare concreti segnali su ogni aspetto del Piano che UniCredit vuole essere una banca pienamente radicata sul territorio e inserita nel tessuto economico e sociale italiano, secondo le logiche che hanno portato a rinnovare il Ccnl del credito".

"Una logica che il Piano del Gruppo pare smentire - conclude il sindacalista - per concentrarsi solo sulla remunerazione degli azionisti".