Italia markets open in 28 minutes

Unidata si quota su AIM Italia: al via il bookbuilding

Alessandra Caparello

Prende il via il bookbuilding per la quotazione di Unidata spa su AIM Italia. L’offerta prevede l’emissione di nuove azioni Unidata e di warrant denominati “Warrant Unidata 2020-2022”, in aumento di capitale per un importo massimo complessivo di Euro 8,0 milioni, destinato ad investitori professionali e privati non qualificabili come investitori professionali.

La chiusura dell’offerta è prevista per il 4 Marzo 2020.

L’intervallo di prezzo delle azioni è stato fissato tra un minimo pari a Euro 13,0 ed un massimo pari ad Euro 16,0

per azione e la capitalizzazione pre-money della Società è quindi compresa tra Euro 26 milioni ed Euro 32 milioni.

Nel processo di quotazione, si legge nella nota, Unidata è assistita da EnVent Capital Markets quale Nomad e Global Coordinator dell’operazione mentre Chiomenti agisce come Legal Advisor dell’Emittente, BDO ed EY quali Società di Revisione, A2B quale consulente per i dati extracontabili, Directa SIM in qualità di collocatore on-line e retail e Banca Finnat è il Research Provider.