Unilever respinge offerta da 143 miliardi dollari di Kraft Heinz, "senza valore"

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
ABI.BR102,85-0,25
KHC93,08+0,14
ULVR.L3.773,00+4,50

LONDRA (Reuters) - Unilever ha respinto un'offerta di acquisizione a sorpresa da 143 miliardi di dollari da parte dell'americana Kraft Heinz, dicendo di non vedere ragioni di discutere un accordo che per la società non ha valore né finanziario né strategico.

Ma mentre Unilever, che produce il tè Lipton e il sapone Dove, sostiene che l'offerta da 50 dollari per azione la sottovaluti e ha raccomandato ai suoi azionisti di non intraprendere azioni in merito, Kraft Heinz dice di essere impaziente di "lavorare per raggiugere un accordo sui termini della transazione".

Gli analisti ritengono questo un segnale che Kraft sia aperta ad un'offerta più alta, anche se la società anglo-olandese in una nota sottolinea di non vedere le basi per ulteriori colloqui.

Il titolo Unilever è balzato di oltre il 14% ai massimi record.

Una fusione delle due multinazionali rappresenterebbe il terzo takeover più grande della storia e la più grande acquisizione di sempre di una società con sede in Uk, secondo i dati Thomson Reuters.

L'approccio di Kraft Heinz arriva mentre l'industria del cibo in scatola è alle prese con un rallentamento della crescita, nuova concorrenza da marchi startup, deflazione nei mercati sviluppati e una sempre maggiore consapevolezza dei consumatori sui temi della salute.

Kraft, che è più piccola di Unilever e ha un valore di mercato di 106 miliardi di dollari a ieri, è al 50,9% della Berkshire Hathaway del miliardario Warren Buffett e di 3G Capital, la società di private equity che controlla anche Anheuser-Busch InBev.

Unilever ha spiegato che la proposta di Kraft rappresenta un premio del 18% sul prezzo delle sue azioni a ieri. L'offerta include 30,23 dollari per azione in contanti, pagabile in dollari Usa, e 0,222 azioni del nuovo gruppo per ogni azione Unilever.

L'accordo offrirebbe l'opportunità di combinare marketing, manifattura e distribuzione, oltre a tagliare i costi.

Azioni in evidenza

  • Riflettori su Piazza Affari
    Riflettori su Piazza Affari
    NomePrezzoVar.% Var.
    0,000,00%
    FNC.MI
    12,16-0,28-2,25%
    UCG.MI
    2,076-0,048-2,26%
    ISP.MI
    15,080,000,00%
    BMPS.MI
    0,758-0,013-1,69%
    TIT.MI
    14,30-0,11-0,76%
    ENI.MI
    4,00+0,03+0,65%
    ENEL.MI
    3,842-0,052-1,34%
    MS.MI
    0,000,00%
    F.MI

Titoli caldi

  •  
    Ultime quotazioni consultate
    Nome Prezzo Variazione Var. %Grafico 
    I codici visualizzati più di recente compaiono automaticamente in questo spazio usando questo campo ricerca:
    È necessario abilitare i cookie del browser per visualizzare le ultime quotazioni.
  • Notizie sulle quotazioni recenti

    •  
      Accedi per visualizzare le quotazioni nei tuoi portafogli.