Italia markets closed
  • Dow Jones

    34.107,47
    -191,86 (-0,56%)
     
  • Nasdaq

    14.066,63
    -6,23 (-0,04%)
     
  • Nikkei 225

    29.291,01
    -150,29 (-0,51%)
     
  • EUR/USD

    1,2019
    -0,0114 (-0,94%)
     
  • BTC-EUR

    32.400,00
    -1.232,61 (-3,66%)
     
  • CMC Crypto 200

    966,82
    -25,65 (-2,58%)
     
  • HANG SENG

    28.436,84
    -201,69 (-0,70%)
     
  • S&P 500

    4.233,61
    -12,98 (-0,31%)
     

UnipolSai: utile netto balza a 249 mln (+45,7%) nel I trimestre, +2% per raccolta assicurativa

·1 minuto per la lettura

Il Gruppo UnipolSai ha annunciato di avere chiuso il primo trimestre 2021 con un utile netto consolidato pari a 249 milioni di euro, in crescita del 45,7% rispetto al risultato di 171 milioni del corrispondente periodo dell’esercizio precedente. Nel trimestre in esame la raccolta diretta assicurativa, al lordo delle cessioni in riassicurazione, si è attestata a 3.181 milioni di euro, +2% rispetto ai 3.119 milioni al 31 marzo 2020. Nel dettaglio, la raccolta diretta nel comparto Danni, pari a 1.919 milioni di euro, ha registrato una flessione del 3% rispetto ai 1.980 milioni del 31 marzo 2020, mentre quella Vita ha mostrato un incremento del 10,7%, attestandosi a 1.261 milioni. La società ha comunicato che il combined ratio netto riassicurazione si è attestato all’89,1% (92,0% al 31 marzo 2020), mentre il solvency ratio consolidato è stato pari al 277%. "Il risultato consolidato della gestione per l’anno in corso, escludendo eventi attualmente non prevedibili anche legati ad un aggravarsi del contesto di riferimento, è atteso positivo e in linea con gli obiettivi definiti nel piano strategico 2019-2021", ha precisato UnipolSai.