Italia Markets close in 5 hrs 16 mins

Usa: +1,1% produzione industriale a novembre, meglio delle stime

A24/Pca

New York, 17 dic. (askanews) - A novembre, la produzione industriale negli Stati Uniti è aumentata più del previsto, dopo tre cali nei precedenti quattro mesi, grazie alla fine dello sciopero alla General Motors. Il dato, reso noto dalla Federal Reserve, è cresciuto dell'1,1% rispetto a ottobre, il maggior aumento mensile dall'ottobre 2017. Le attese erano per un rialzo dello 0,8 per cento. Il dato di ottobre è stato rivisto da -0,8 a -0,9 per cento.

La produzione manifatturiera, la componente maggiore della produzione industriale, è cresciuta dell'1,1%, la crescita maggiore dal febbraio 2018; nei due mesi precedenti, era stato registrato un calo dello 0,7%. Rispetto a un anno prima, però, la produzione industriale è diminuita dello 0,8%.

L'utilizzo della capacità degli impianti - che misura la produzione industriale rispetto al potenziale - è cresciuto di 0,7 punti percentuali al 77,3%, contro attese per un dato al 77,4%; il dato resta sotto la media di lungo termine del 79,8% registrata tra il 1972 e il 2017. Prima dell'ultima recessione, il dato era solitamente oltre l'80%.