Usa: bancari positivi a Wall Street su trattative su fiscal cliff

QUOTAZIONI CORRELATE

SimboloPrezzoVariazione
DWD.DE39,7750,000
C56,02-1,250

Intonazione positiva a Wall Street per i titoli del comparto bancario in scia a un maggiore ottimismo nei negoziati sul 'fiscal cliff'. Quando è trascorsa circa un'ora dall'avvio delle contrattazioni Oltreoceano Goldman Sachs guadagna oltre il 2% a 126,24 dollari, mentre Bank of America (Other OTC: BACYL - notizie) sale dell'1,33% a 11,16 dollari. Rialzi quasi del 2% per Morgan Stanley (Xetra: 885836 - notizie) a 18,89 dollari, mentre l'azione Citigroup (NYSE: C - notizie) segna un +0,66% a 39,41 dollari. Secondo quanto riportato dalle agenzie internazionali, che citano fonti vicine alle trattative, il presidente Barack Obama avrebbe ammorbidito le proprie posizioni sulla tassazione dei più ricchi per trovare in tempi rapidi un accordo e scongiurare il precipizio fiscale che scatterà a fine anno.

Cosa sta succedendo in Borsa

Nome Prezzo Var. % Ora
Ftse Mib 17.086,85 -0,07% 2 dic 17:35 CET
Eurostoxx 50 3.015,13 -0,52% 2 dic 17:50 CET
Ftse 100 6.730,72 -0,33% 2 dic 17:35 CET
Dax 10.513,35 -0,20% 2 dic 17:45 CET
Dow Jones 19.170,42 -0,11% 2 dic 22:54 CET
Nikkei 225 18.426,08 -0,47% 2 dic 07:00 CET

Ultime notizie dai mercati