Usa: Beige Book, l’incertezza fiscale frena la crescita economica

La crescita statunitense è frenata dalle incertezze che circondano le politiche fiscali. È quanto si legge nel Beige Book, il resoconto con la copertina beige relativo lo stato di salute della prima economia preparato dalla Federal Reserve. Secondo il report tra dicembre e i primi di gennaio l’attività economica negli Stati Uniti è cresciuta a un ritmo “modesto/moderato” a causa delle preoccupazioni relative la tassazione e le politiche di spesa. Contrastata l’attività manifatturiera, in calo in 3 dei 12 distretti in cui è divisa l’attività della Banca centrale statunitense. Sostanzialmente invariato il mercato del lavoro.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito