Italia markets closed
  • Dow Jones

    30.614,12
    -655,97 (-2,10%)
     
  • Nasdaq

    12.594,98
    -402,77 (-3,10%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,11
    -628,99 (-2,13%)
     
  • EUR/USD

    1,1979
    -0,0088 (-0,73%)
     
  • BTC-EUR

    39.923,86
    -3.297,59 (-7,63%)
     
  • CMC Crypto 200

    956,63
    -30,58 (-3,10%)
     
  • HANG SENG

    29.236,79
    -643,63 (-2,15%)
     
  • S&P 500

    3.732,60
    -87,12 (-2,28%)
     

Usa: boom indice Case-Shiller prezzi case, balzo +10,4% a dicembre. Record in sette anni

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nonostante dicembre sia un mese debole per il mercato immobiliare Usa (e non solo), nel mese i prezzi delle abitazioni sono balzati del 10,4% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. E' quanto emerge dagli indici S&P Core Logic Case-Shiller Home Price Indices. "Si tratta del rialzo più forte, su base annua, dal 2013, ovvero in sette anni", ha commentato Craig Lazzara, managing director e responsabile globale della strategia di investimenti sugli indici diS&P Dow Jones Indices. L'indice specifico relativo ai prezzi delle case delle principali 10 aree metropolitane degli Stati Uniti è salito del 9,8%, in accelerazione rispetto al +8,9% di novembre, mentre quello relativo alle 20 principali aree metropolitane è avanzato del 10,1%, rispetto al +9,2% del mese precedente. C'è da dire che l'indice relativo alle 20 principali aree è stato, in questa occasione, relativo a 19 città, in quanto non è stato possibile ottenere rilevazioni dalla città di Detroit, a causa di problemi legati alla pandemia Covid-19. Gli aumenti più importanti hanno interessato i prezzi delle case di Phoenix, Seattle e San Diego.