Italia markets closed

Usa: deficit bilancia commerciale a febbraio -12,2% a 39,93 mld

A24/Pca

New York, 2 apr. (askanews) - A febbraio, il deficit commerciale negli Stati Uniti è diminuito più del previsto, a causa del calo delle importazioni provocato dalla pandemia di coronavirus. Stando a quanto annunciato dal dipartimento del Commercio, il deficit della bilancia commerciale è diminuito del 12,2% rispetto al mese precedente a 39,93 miliardi di dollari, contro attese per un dato a 40 miliardi. Si tratta del deficit più basso dal settembre 2016.

Le esportazioni sono diminuite dello 0,4% a 207,5 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono calate del 2,5% a 247,5 miliardi. Dall'inizio dell'anno, il deficit è diminuito di 19,7 miliardi di dollari, ovvero il 18,7 per cento.