Italia Markets closed

Usa: deficit bilancia commerciale a novembre ai minimi da 3 anni

A24/Pca

New York, 7 gen. (askanews) - A novembre, il deficit commerciale degli Stati Uniti si è ridotto notevolmente per il secondo mese di fila, arrivando al livello più basso in tre anni; il dato riflette un calo delle importazioni dalla Cina (-2,2%) e il riemergere degli Stati Uniti come superpotenza energetica.

Stando a quanto annunciato dal dipartimento del Commercio, il deficit della bilancia commerciale è diminuito dell'8,2% rispetto al mese precedente a 43,09 miliardi di dollari, contro attese per un ribasso a 43,60 miliardi; si tratta del deficit mensile più basso dall'ottobre 2016. Le esportazioni sono aumentate dello 0,7% a 208,6 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono diminuite dell'1% a 251,7 miliardi. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, il deficit totale è stato finora più basso di 3,9 miliardi di dollari, pari allo 0,7%.