Usa, deficit commerciale cala a 41,5 mld dollari (-5,1%) a settembre

Washington (Usa), 8 nov. (LaPresse/AP) - Il deficit commerciale degli Stati Uniti è sceso al livello più basso in quasi due anni. E' quanto emerge dai dati del dipartimento del Commercio. Il disavanzo è calato a 41,5 miliardi di dollari a settembre, diminuendo del 5,1% rispetto ad agosto e portandosi ai minimi da dicembre 2010. Le esportazioni sono salite del 3,1% a un massimo storico di 187 miliardi di dollari, mentre le importazioni sono aumentate dell'1,5% a 228,5 miliardi. Il deficit Usa con la Cina si è allargato di 29,1 miliardi di dollari a settembre.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito