Italia Markets closed

Usa: deficit commerciale a minimo in cinque mesi, aiuta primo surplus petrolio da 1978

Laura Naka Antonelli

Nel mese di settembre il deficit della bilancia commerciale degli Stati Uniti è sceso di quasi il 5%, a $52,5 miliardi dai $55 miliardi di agosto. Si tratta del valore minimo del deficit commerciale Usa degli ultimi cinque mesi.

A contribuire, è stato il primo surplus nel mercato petrolifero da almeno il 1978 e la flessione delle importazioni da Germania e Cina.

Le importazioni, in generale, sono scese di quasi l'1%, a $206 miliardi: gli Stati Uniti hanno importato minori quantità di cellulari, giocattoli, articoli sportivi, semiconduttori, auto e petrolio. Le esportazioni sono scese dell'1,7% a $258,4 miliardi.

In calo di $1 miliardo le esportazioni di semi di soia, che comunque rimangono in rialzo rispetto ai valori dello scorso anno, nonostante i problemi provocati dalla guerra commerciale Usa-Cina.