Italia markets close in 2 hours 59 minutes
  • FTSE MIB

    24.320,33
    -132,60 (-0,54%)
     
  • Dow Jones

    33.587,66
    -681,50 (-1,99%)
     
  • Nasdaq

    13.031,68
    -357,75 (-2,67%)
     
  • Nikkei 225

    27.448,01
    -699,50 (-2,49%)
     
  • Petrolio

    64,73
    -1,35 (-2,04%)
     
  • BTC-EUR

    41.608,68
    -5.599,04 (-11,86%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.361,86
    -201,98 (-12,92%)
     
  • Oro

    1.816,70
    -6,10 (-0,33%)
     
  • EUR/USD

    1,2093
    +0,0018 (+0,15%)
     
  • S&P 500

    4.063,04
    -89,06 (-2,14%)
     
  • HANG SENG

    27.718,67
    -512,37 (-1,81%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.947,43
    +1,37 (+0,03%)
     
  • EUR/GBP

    0,8609
    +0,0023 (+0,27%)
     
  • EUR/CHF

    1,0962
    -0,0005 (-0,05%)
     
  • EUR/CAD

    1,4663
    +0,0021 (+0,14%)
     

Usa: deficit commerciale sale oltre i $90 miliardi a marzo, valore record

Laura Naka Antonelli
·1 minuto per la lettura

Nel mese di marzo, il deficit commerciale degli Stati Uniti - misurato solo dallo scambio di beni - ha segnato un forte balzo, fattore che dovrebbe incidere negativamente sulla crescita del Pil Usa del primo trimestre, ma che dovrebbe essere anche compensato dalla forte domanda interna, sostenuta dal bazooka fiscale di Joe Biden e dalla riapertura dell'economia. Il dipartimento del Commercio Usa ha reso noto, di fatto, che il deficit si è allargato a marzo del 4% al valore record di $90,6 miliardi. Le esportazioni sono salite dell'8,7%, mentre le importazioni sono avanzate del 6,8%.