Italia markets open in 4 hours 57 minutes
  • Dow Jones

    34.137,31
    +316,01 (+0,93%)
     
  • Nasdaq

    13.950,22
    +163,95 (+1,19%)
     
  • Nikkei 225

    29.000,40
    +491,85 (+1,73%)
     
  • EUR/USD

    1,2047
    +0,0007 (+0,06%)
     
  • BTC-EUR

    44.682,36
    -1.847,51 (-3,97%)
     
  • CMC Crypto 200

    1.241,82
    -21,14 (-1,67%)
     
  • HANG SENG

    28.740,78
    +118,86 (+0,42%)
     
  • S&P 500

    4.173,42
    +38,48 (+0,93%)
     

USA: dopo Minute Fed focus su Powell

Investimenti Bnp Paribas
·2 minuto per la lettura

I principali indici di Borsa a livello globale hanno messo in pausa il rally che li ha riportati sui massimi storici e di periodo. Guardando agli USA, i segnali di ripresa economica e il miglioramento delle stime di crescita da parte di numerose autorità viene giudicato da diversi analisti come troppo aggressivo, soprattutto per quanto concerne il mercato del lavoro. Quest’ultimo elemento è l’osservato speciale della Federal Reserve, con sempre più analisti che considerano probabile un rialzo del costo del denaro prima del previsto. In tal senso sarà da monitorare l’audizione di Powell di stasera. I future sull’eurodollaro mostrano come la Fed potrebbe iniziare una misura di tapering a fine 2022 portando a tre rialzi dei tassi entro inizio 2024. Sempre guardando alla Fed, nelle Minute di ieri l’istituto ha ribadito che le misure espansive verranno tolte una volta che produrranno forti segnali su occupazione e inflazione, e non arriveranno aggiustamenti basate sulle previsioni. In ogni caso la Banca centrale ha dichiarato che il mercato conoscerà con ampio anticipo l’intenzione di attuare misure restrittive, con quelle in atto che “stanno fornendo un sostanziale supporto all’economia”. Lato vaccini, negli Stati Uniti si continua a procedere velocemente: il Presidente Joe Biden ha infatti dichiarato che tutti gli adulti potranno decidere di farsi il vaccino entro il prossimo 19 aprile. Il Paese ha inoculato oltre 150 milioni di dosi dall’insediamento dell’Amministrazione Biden. Attualmente il 32% della popolazione statunitense ha ricevuto almeno una dose, e l’inquilino della Casa Bianca prevede di distribuire al mondo eventuali eccessi di forniture.

I MARKET MOVER

La mattinata trascorrerà con due dati di rilievo in programma nel calendario macroeconomico. Gli investitori si concentreranno infatti sull’indice dei prezzi alla produzione di febbraio per l’Eurozona e sui verbali dell’ultima riunione della BCE. Nel corso del pomeriggio invece le attenzioni saranno come di consueto rivolte agli Stati Uniti, dove si conosceranno le richieste di sussidio di disoccupazione e si terranno le audizioni di James Bullard, Presidente della Fed di St. Louis e di Jerome Powell, numero uno della Federal Reserve.

Autore: Investimenti Bnp Paribas Per ulteriori notizie, analisi, interviste, visita il sito di Trend Online