Italia markets closed
  • FTSE MIB

    22.534,57
    -451,13 (-1,96%)
     
  • Dow Jones

    33.735,84
    -263,20 (-0,77%)
     
  • Nasdaq

    12.686,30
    -279,04 (-2,15%)
     
  • Nikkei 225

    28.930,33
    -11,77 (-0,04%)
     
  • Petrolio

    91,00
    +0,50 (+0,55%)
     
  • BTC-EUR

    21.392,74
    -2.094,81 (-8,92%)
     
  • CMC Crypto 200

    510,65
    -30,95 (-5,71%)
     
  • Oro

    1.762,80
    -8,40 (-0,47%)
     
  • EUR/USD

    1,0041
    -0,0051 (-0,50%)
     
  • S&P 500

    4.228,21
    -55,53 (-1,30%)
     
  • HANG SENG

    19.773,03
    +9,12 (+0,05%)
     
  • Euro Stoxx 50

    3.730,32
    -47,06 (-1,25%)
     
  • EUR/GBP

    0,8492
    +0,0038 (+0,45%)
     
  • EUR/CHF

    0,9624
    -0,0025 (-0,26%)
     
  • EUR/CAD

    1,3042
    -0,0019 (-0,14%)
     

Usa e Giappone, impegno su volatilità cambio, impatto guerra Ucraina

Banconote in yen giapponesi e dollari statunitensi

TOKYO (Reuters) - Il Segretario al Tesoro statunitense Janet Yellen e il Ministro delle Finanze giapponese Shunichi Suzuki hanno concordato di collaborare per far fronte all'aumento dei prezzi di alimenti ed energia, ma anche alla volatilità dei mercati valutari, esacerbati dalla guerra in Ucraina.

Yellen e Suzuki hanno detto che la guerra ha aumentato la volatilità dei tassi di cambio, che potrebbe avere implicazioni negative per la stabilità economica e finanziaria, e si sono impegnati a "collaborare nel modo più appropriato" sulle questioni valutarie, in linea con i loro impegni in qualità di membri del G7 e del G20.

"Continueremo a consultarci intensamente sui mercati dei cambi e a collaborare in modo appropriato sulle questioni valutarie, in linea con i nostri impegni del G7 e del G20", hanno affermato in una dichiarazione congiunta dopo l' incontro.

I due leader hanno inoltre detto di essere sulla stessa linea nella "forte condanna della guerra ingiustificata, ingiustificabile e illegale che la Russia sta portando avanti contro l'Ucraina", aggiungendo che continueranno ad aumentare i costi del conflitto per la Russia attraverso sanzioni economiche e finanziarie.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Sara Rossi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli