Italia Markets closed

Usa: fiducia consumatori Univ. Michigan 96,8 pt, sopra stime

A24/Pca

New York, 22 nov. (askanews) - A novembre, gli statunitensi si sono dimostrati più ottimisti sull'economia rispetto al mese precedente, battendo le stime degli analisti. La lettura finale dell'indice sulla fiducia redatto mensilmente dall'Università del Michigan è salita a 96,8 punti, dai 95,7 punti della stima preliminare e dai 95,5 della fine di ottobre; gli analisti prevedevano un dato a 95,5 punti.

La componente che misura le aspettative per il futuro è salita a 87,3 punti, dagli 85,9 punti di metà mese e dagli 84,2 di fine ottobre; quella sulla situazione attuale è salita a 111,6 punti dai 110,9 punti di un mese prima, ma è scesa dai 113,2 di metà mese. Per quanto riguarda l'inflazione, le aspettative a un anno e a cinque anni sono rimaste al 2,5%.