USA: L'indice Michigan sale a febbraio a 76,3 punti

L'Università del Michigan ha appena comunicato che in base alle sue stime preliminari il suo indice relativo alla fiducia dei consumatori è salito questo mese, rispetto a gennaio, da 73,8 a 76,3 punti. Si tratta del più alto livello da novembre. Gli economisti avevano atteso un calo a 73,5 punti. Il sottoindice relativo alle aspettative è salito da 66,6 a 68,7 punti e quello relativo alle attuali condizioni dell'economia da 85 a 88 punti.

Scopri le nostre fonti: clicca sul logo per leggere tutti gli articoli dei provider e trova il tuo preferito